Nuovi vigili urbani alla ricerca degli abusi edilizi

Da l'Unione Sarda di lunedì 1 luglio 2013 - Provincia di Cagliari 


SELARGIUS. Assunzioni

SELARGIUS Più vigili in campo per controllare il territorio. Il corpo di Polizia municipale si rafforza per la stagione estiva: nei prossimi giorni saranno assunti altri agenti (il numero non è stato ancora definito), con contratto a tempo determinato. La graduatoria da cui saranno selezionati i nuovi assunti, è già pronta ed è stata pubblicata sul sito internet del Municipio all'indirizzo www.comune.selargius.ca.it. Inoltre il comandante ha pronto un progetto, che prevede la presenza degli agenti fino all'una di notte, il venerdì e il sabato, per pattugliare piazze e parchi , impedire gli schiamazzi e garantire notti serene ai residenti.

«La presenza di un numero maggiore di agenti», spiega il comandante della Polizia municipale Marco Cantori, «ci consentirà un controllo più serrato soprattutto per prevenire e individuare tempestivamente gli abusi edilizi, ancora molto frequenti e concentrati in campagna».

Già negli ultimi mesi gli agenti avevano potenziato i controlli in particolare nelle zone di Sa Sitzia, Matta Masoni, Truncu S'Ollastu e Bia Serdiana. Nonostante questo, i fuorilegge del mattone non si fermano: dall'inizio dell'anno ad oggi, sono stati sequestrati quindici cantieri con costruzioni senza regolari concessioni edilizie. La procedura è sempre la stessa: scovato l'abuso, gli agenti effettuano i rilievi e cercano di risalire ai responsabili, che, nei casi più gravi, possono essere anche denunciati alla Procura. In una seconda fase gli uffici comunali analizzano i vari casi e i dirigenti emettono le ordinanze di demolizione. Se la campagna è la zona che nasconde il maggior numero di abusi, non mancano i casi anche nel centro cittadino. Nel 2012 al comando della Polizia municipale in via Dante, sono arrivati un centinaio di esposti. «In questi giorni», annuncia Cantori, «intensificheremo la nostra presenza anche sulle strade. Ci saranno posti di blocco e useremo l'autovelox». Ai vigili il compito di garantire il rispetto dell'ordinanza emessa nei giorni scorsi dal sindaco Gian Franco Cappai: nei parchi pubblici c'è il divieto di organizzare balli di gruppo con la musica ad alto volume e tutte le attività che creino disturbo alla quiete pubblica. Il provvedimento è stato adottato dal sindaco dopo che i residenti in via Parigi avevano inviato un esposto per via dei balli organizzati all'interno del parco sotto le abitazioni.

Giorgia Daga

porno video porno izle Pornolar Porno video hard porno porno video pornolar porno izle porno izle porno video porno video porno video porno izle porno izle porno izle porno izle porno izle sex izle sex izle sex izle free porn xxx sex kostenlos sex kostenlos sex xxx porn free porno free porno frei porno porno free sex free porno free pornos